NotizieStrategia e pianificazione

Nuovo concetto di energia per il nord

By Agosto 6, 2021 No Comments

Tilia sviluppa un concetto di transizione energetica integrata per la regione Heide – Rendsburg

Tilia sostiene ora la regione tra Heide e Rendsburg nella parte occidentale dello Schleswig-Holstein nella sua transizione energetica. Tilia sta sviluppando un concetto globale per promuovere un cambiamento strutturale rispettoso del clima nella regione. Il progetto è finanziato dal Ministero federale tedesco dell’istruzione e della ricerca (BMBF).

“Quando si parla di transizione energetica complessiva, molte persone pensano principalmente alle aree urbane e alle città intelligenti”, dice Christophe Hug, Amministratore delegato di Tilia. “Le regioni rurali tendono a rappresentare delle sotto-aree – nel nord della Germania, soprattutto i parchi eolici. Ma nelle campagne c’è un enorme potenziale per un cambiamento strutturale globale, compresa la bioeconomia, la mobilità, lo sviluppo distrettuale e l’agricoltura. Questo è esattamente lo sviluppo che vogliamo portare avanti ad Heide – mantenendo il valore aggiunto regionale”.

Cittadini e stakeholder a bordo

Per dare forma con successo a questo profondo cambiamento, anche i cittadini della regione saliranno a bordo. Sono loro che beneficeranno principalmente del progetto attraverso un approvvigionamento energetico ecologico e conveniente. Il concetto di Tilia include quindi nuovi modelli di business, così come anche varie opportunità di partecipazione dei cittadini.

Tra le tecnologie necessarie, in cima all’agenda c’è un’infrastruttura per l’idrogeno rispettosa del clima. “Al fine di selezionare ulteriori tecnologie adatte per la fornitura di energia centralizzata e decentralizzata, valuteremo gli approcci in termini di applicabilità, località e domanda”, dice il capo progetto Michael Schäfer. “Successivamente, dalle tecnologie identificate, potremo ricavare strategie di espansione e istruzioni operative. La regione ha già perseguito con successo alcuni punti focali della transizione energetica – lo stoccaggio, una rete elettrica flessibile o l’energia eolica. Vogliamo rafforzare ed espandere ulteriormente queste aree”.

Durante lo sviluppo del concetto, Tilia coinvolgerà anche intensamente gli stakeholder locali – attraverso una comunicazione trasparente, lo scambio di esperienze, interviste e numerosi workshop. Inoltre, gli esperti esamineranno ogni misura per determinare se è sistematicamente e tecnicamente vantaggiosa per tutti i settori interessati e se tiene sufficientemente conto delle parti interessate e degli interessi regionali.

Cinque fasi di lavoro principali

Lo sviluppo del concetto è stato suddiviso in cinque pacchetti di lavoro:

1. Inventario regionale
2. Analisi del fabbisogno regionale
3. Definizione degli obiettivi chiave per l’approvvigionamento energetico futuro
4. Creazione di una strategia per raggiungere gli obiettivi chiave
5. Raccomandazioni di azioni per l’attuazione della strategia

A novembre 2021 il concetto globale sarà pronto e Tilia consegnerà alla regione Heide raccomandazioni concrete di azioni. Saranno incluse anche raccomandazioni per lo sviluppo e l’orientamento di una regione modello che includa le necessità, l’accoppiamento dei settori e le strategie per il funzionamento permanente dei progetti da applicare. Inoltre, Tilia sta sviluppando ulteriori approcci progettuali per sostenere ulteriormente la regione nel suo cammino verso la neutralità climatica in futuro.